Leonardo Mariotti

All’età di 6 anni inizia un percorso di Pianoforte classico presso la scuola di musica “Il Trillo” per la durata di 5 anni. Successivamente intraprende percorsi e studi musicali al pianoforte da privato con Giacomo Ferrari, diplomato in Pianoforte presso il Conservatorio di Castelfranco Veneto e specializzato in musica contemporanea, e con Michele Papadia, nominato da referendum su riviste specializzate tedesche, francesi e olandesi miglior pianista-organista blues/soul europeo 2001, 2002, 2003, 2005 e 2007 e citato sulla rivista newyorkese Down Beat tra i nuovi talenti nella categoria “Keyboards” 2008 e 2009. Diplomato come “Tecnico Qualificato in Musicoterapia”, ha studiato presso la Scuola di Musicoterapia Dinamica di Firenze, seguito da Ferdinando Suvini, Jos De Backer, Katrien Foubert, Adriano Primadei e molti alti docenti internazionali.

Ha avuto esperienze lavorative di gestione di gruppi di lavoro in progetti europei sostenuti dall’associazione “Roots&Routes International Association (RRIA)” sia come musicista, sia come group leader dal 2012 al settembre del 2016, presso Colonia, Heek, Rotterdam e Firenze.

Ha avuto esperienze lavorative nell’ambito dell’infanzia e dell’autismo come musicoterapeuta durante il periodo di stage e successivamente.

E’ membro dell’Associazione Professionale Toscana Di Musicoterapia Dinamica SHIR, e vicepresidente dell’associazione culturale “CRIA”.